• Vincenzo di Salvo

Certificazione Unica 2020: proroga al 31 marzo 2020.



E’ ufficiale, il secondo decreto dovuto al Coronavirus prevede la proroga della scadenza della certificazione unica al 31 marzo 2020 (La scadenza originaria era il 7 marzo che ricadendo di sabato era slittata al 9).


La Certificazione unica 2020 viene utilizzata dai sostituti di imposta

I sostituti d'imposta utilizzano la Certificazione unica 2020 (Cu), per attestare:


  • i redditi di lavoro dipendente e assimilati,

  • i redditi di lavoro autonomo,

  • provvigioni e redditi diversi

  • corrispettivi derivanti dai contratti di locazioni brevi.


La Certificazione unica va rilasciata a chi percepisce le somme e va trasmessa all’Agenzia delle Entrato in via telematica.

15 visualizzazioni0 commenti